L’avvocato schedato. Il regolamento sugli albi, gli elenchi e i registri

di  •   •  Replica

Il 27 settembre 2016 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 213), il regolamento recante le disposizioni per la tenuta e l’aggiornamento di albi, elenchi e registri da parte dei Consigli dell’ordine degli avvocati che prevede una serie di novità. Viene, in primo luogo, istituito il sistema informatico centrale nel quale confluiranno i dati indicati negli… Leggi di più →

Archiviato in: Legge Forense  •  Tags: , , , ,

L’avvocatura: una categoria in coma profondo. Il punto

di  •   •  Replica

Sappiamo perfettamente che la professione di avvocato non è come una qualsiasi altra libera professione, e non lo è perché il ruolo dell’avvocato nell’economia processuale è fondamentale ed è strumento di attuazione dell’irrinunciabile principio della corretta e imparziale somministrazione della giustizia. Eppure, nonostante (o a causa di) questa consapevolezza, presente a ogni livello, da anni ormai si assiste… Leggi di più →

Le 25 domande al presidente Mascherin sull’iniziativa editoriale “Il Dubbio”

di  •   •  Replica

Riceviamo e pubblichiamo sul blog la lettera aperta del collega Giuseppe Caravita, indirizzata al presidente Mascherin sull’iniziativa editoriale che vede il lancio di un quotidiano cartaceo generalista chiamato “Il Dubbio” di cui il CNF è il promotore e finanziatore. Sull’argomento, peraltro, anche l’Associazione Nazionale Forense ha scritto una lettera pubblica al presidente Mascherin nella quale il presidente… Leggi di più →

Archiviato in: Senza categoria  •  Tags: , , , , , , ,

Serve un argine al numero degli avvocati. Ecco l’idea (non nuova) del prorettore della Luiss

di  •   •  Replica

Roberto Pessi è prorettore della Luiss e ordinario di diritto del lavoro. Nella ormai annosa discussione sul numero degli avvocati, che a quanto pare risulta eccessivo nonostante sia allineato alla media europea, propone la sua idea, che in un certo senso potrebbe anche avere una sua ragionevolezza: numero chiuso in giurisprudenza, tenendo conto di quanti avvocati… Leggi di più →

CNF. Gli errori di gioventù del praticante non possono ostacolare l’iscrizione all’albo

di  •   •  Replica

La sussistenza del requisito della condotta “specchiatissima e illibata” (nel nuovo Ordinamento Forense: “irreprensibile”), necessaria al fine di ottenere l’iscrizione al registro speciale dei praticanti avvocati non abilitati, deve essere esclusa in tutte le ipotesi in cui il richiedente abbia tenuto condotte non conformi alla disciplina normativa o alle regole deontologiche della professione forense, tali… Leggi di più →