Archivio per Etichetta:responsabilità professionale

L’avvocato è tenuto a risarcire il danno per impugnazione temeraria

di  •   •  Replica

La Cassazione, con la sentenza n. 19285/16, ha stabilito che l’avvocato che “spinga” il cliente a impugnare una sentenza sfavorevole, è tenuto al risarcimento del danno qualora l’impugnazione sia dichiarata infondata e venga dimostrato che nonostante l’infondatezza, il cliente sia stato convinto a impugnare. Dunque, secondo la Cassazione, due sono i requisiti affinché l’assistito possa ottenere… Leggi di più →

Solo se il cliente subisce un danno effettivo, sussiste la responsabilità dell’avvocato

di  •   •  Replica

Secondo la Cassazione (sent. 297/2015), la responsabilità dell’avvocato può essere riconosciuta solo quando il cliente avrebbe potuto ottenere effettivi vantaggi, se il professionista avesse tenuto un comportamento più diligente. Trattasi di un caso nel quale l’avvocato non aveva azionato un diritto poi caduto in prescrizione, in relazione a un sinistro stradale. In primo grado, la… Leggi di più →

Archiviato in: Senza categoria  •  Tags: , , , ,