Archivio per Etichetta:Negoziazione Assistita

Compenso professionale e obbligo di negoziazione assistita. Quando ricorre

di  •   •  Replica

Trattasi di un’ordinanza del Tribunale, ma è già indicativa dei futuri orientamenti giurisprudenziali in materia. Ebbene, nel caso di richiesta di recupero del compenso professionale, l’avvocato deve comunque invitare la controparte alla negoziazione assistita, là dove la legge preveda la sua obbligatorietà. Lo afferma il Tribunale di Verona (ord. 6688/2015), secondo il quale ai fini della determinazione della… Leggi di più →

Negoziazione assistita per separazione e divorzio: il contributo unificato non si paga!

di  •   •  Replica

Il ministero ha chiarito un punto importante per quanto riguarda la negoziazione assistita per separazioni e divorzi. Non è dovuto il contributo unificato nel momento in cui l’avvocato deposita l’accordo presso la Procura della Repubblica per la richiesta del nulla osta. Ciò perché la negoziazione assistita ha natura stragiudiziale. L’avvocato che finora ha pagato il… Leggi di più →

Scarica i formulari per la negoziazione assistita messi a disposizione dal CNF

di  •   •  Replica

Il Consiglio Nazionale Forense mette a disposizione una serie di formulari per la negoziazione assistita. Sono stati diffusi attraverso una circolare inviata ai consigli degli ordini. In particolare, alla circolare sono allegati tre formule. La prima riguarda la trasmissione della della convenzione di negoziazione assistita. La seconda invece è un formulario da compilare ai sensi… Leggi di più →

Archiviato in: Senza categoria  •  Tags: , , , , ,

Prime pronunce sulla Negoziazione Assistita. Quando il PM non dà il nullaosta

di  •   •  Replica

La settima sezione del Tribunale Ordinario di Torino, il 15 gennaio scorso, ha chiarito alcuni dubbi interpretativi in ordine alla legge sulla negoziazione assistita nei casi di separazione e divorzio, prevista – come sappiamo – dall’art. 6, comma 2 del D.L. 132/2014 (convertito), quando sono presenti figli minori o incapaci. I giudici di merito si… Leggi di più →

Archiviato in: Senza categoria  •  Tags:

La negoziazione assistita impone la gratuità della prestazione legale se il cliente è non abbiente

di  •   •  Replica

Sono diverse le norme del recente decreto legge (convertito) che introduce la negoziazione assistita a non convincere, presentando diversi profili di incostituzionalità. Ma ce n’è una che sembra scritta proprio in spregio della nostra Costituzione, ed è contenuta nell’art. 3, comma 6 del D.L. citato, il n. 132/2014, che ho già esaminato sotto diversi profili. La… Leggi di più →