Archivio per Etichetta:cassa

Un avvocato sopporta costi fissi per almeno 5 mila euro l’anno

di  •   •  1 commento

E’ arduo fare un calcolo preciso dei costi fissi della professione forense. Tuttavia, comprendendo anche la Cassa Forense (e si deve), un avvocato che ha un reddito inferiore ai 10 mila euro, ha costi fissi – diciamo “ordinistici” – per almeno 5 mila euro l’anno, non tenendo conto delle attuali agevolazioni previste dal regolamento previdenziale, che peraltro… Leggi di più →

#annullaAutogol! Con gli avvocati, Twitter Bombing su Renzi contro l’iniquità previdenziale

di  •   •  Replica

Sappiamo che il 2015 è l’anno dei rincari previdenziali. Per gli avvocati l’amara sorpresa è arrivata un po’ prima, con il famigerato art. 21 L.P. e il suo regolamento, che ha vietato un’alternativa previdenziale, obbligando tutti gli iscritti all’albo a iscriversi a Cassa Forense, dove li attendeva (e li attende) la contribuzione minima obbligatoria slegata… Leggi di più →